La Rosa Bianca – Sophie Scholl


Marc Rothemund, Germania, 2005, Durata, 117′


 

Trama

La Rosa Bianca - Sophie Scholl

La Rosa Bianca – Sophie Scholl

“Sophie Scholl – La Rosa Bianca” è il commovente ritratto di una delle poche eroine della storia della Germania. Il film ripercorre gli ultimi sei giorni (17-22 febbraio 1943) della vita di Sophie Scholl. partendo proprio dal suo punto di vista: quello di una giovane donna coraggiosa ed esuberante che preferisce la morte piuttosto che rinnegare I suoi Ideali, ossia quelli della “Rosa Bianca”. Attraverso la sua resistenza e denuncia nei confronti del regime nazista, Sophie Scholl Insieme ai suoi compagni, per il loro singolare impegno civile, sono diventati Il simbolo di una lotta pacifica contraria a qualsiasi forma di violenza e oppressione. Pur seguendo gli eventi storici in modo molto fedele e dettagliato, a partire dai verbali originali degli interrogatori, il film è stato scritto e diretto come un lungometraggio. Attraverso un’accorta rivisitazione della storia, il giovane regista Marc Rothemund (‘Die Hoffnung stirbt zuletzt’) riporta in vita l’ormai mitica figura di Sophie Scholl.


 

Approfondimenti

La rosa bianca su Olokaustos Link esterno

Rispondi