Teologi e chiesasti, pulite (o complicate) quanto volete la fede, ma lasciatemi credere. Cristo non è una cavia o un sistema: è l’evento dentro e oltre i fatti. E, distrutto, sempre si ricompone dalla sua e nostra morte, per la sua e nostra resurrezione. Non già “la causa dell’uomo che continua”, ma dimensione biologica, tensione […]

Turoldo David Maria, Fede


rotta il ciabattino
Dove c’è amore c’è Dio (titolo originale Где любовь там и Бог traslitterazione Gde ljubov’ tam i Bog) conosciuto anche come Il Natale Di Martin dello scrittore russo Lev Nikolaevic Tolstoj  è un breve racconto che restituisce, attraverso la storia del ciabattino Martin, alla festa del Natale il suo significato più vero e profondo. Il […]

Tolstoj Lev Nikolaevic, Dove c’è amore c’è Dio (Il Natale ...


Tu sei il Dio che spera Sei il mendicante sconosciuto che attende la fiducia degli uomini, l’amore degli uomini. Perché tutto hai donato. Ci hai donato la voce del tuo Figlio, e i suoi occhi, e le sue mani, per risvegliare la terra, per riscaldare i cuori, per spezzare le catene del vecchio mondo. E […]

Quellec Jean-Yves



  “Se noi acconsentiamo, Dio depone in noi un piccolo seme e se ne va. Da quel momento, a Dio non resta altro da fare, e a noi nemmeno, se non attendere. Dobbiamo soltanto non rimpiangere il consenso che abbiamo accordato, il sì nuziale. Non è facile come sembra, perché la crescita del seme, in […]

Bruni Luigino, Altri angeli sulla stessa grotta


Questo poema sinfonico fu composto intorno al 1913 e proposto in anteprima su Radio Vaticana il 25 Dicembre 1937, di nuovo sotto la direzione di Perosi. Il discorso strumentale presenta due temi: il primo morbido e intimo e il secondo sotto forma di giga. Entrambe crescono di intensità e colore, fino a quando non riapparirà […]

Perosi Lorenzo (1872 – 1956) “Dormi, non piangere”: Pastorale ...   Recently updated! Aggiornato recentemente!


Il gesto dolente di Francesco che depone rose sulle tombe nel Cimitero Americano di Nettuno è forse il necessario antidoto alla retorica di molte celebrazioni: già nell’intervento al Sacrario di Re di Puglia nel ’14 le sue parole   erano state di lapidaria chiarezza, tanto quanto le indimenticabili sequenze del film sulla I Guerra Mondiale di […]

Negri Daniela, Finchè c’è guerra…