Non dimenticare i cattivi


Non dimenticare i cattivi

La preghiera che segue fu ritrovata fra gli averi personali di un ebreo, morto in un campo di concentramento.

Signore, quando verrai nella Tua Gloria, non ricordarti solo degli uomini di buona volontà. Ricordati anche degli uomini di cattiva volontà. E, nel giorno del Giudizio, non ricordarti solo delle crudeltà, delle sevizie e delle violenze che ci hanno fatto. Ricordati della pazienza, del coraggio, della fratellanza, dell’umiltà, della grandezza d’animo e della fedeltà, che i nostri boia hanno finito per ridestare nelle nostre anime.

Permetti allora, Signore, che i frutti da noi prodotti possano servire per salvare le anime degli uomini di cattiva volontà.

Da P. Coelho, Storie ordinarie di uomini geniali, in “Corriere della Sera”, 27 novembre 2001

Rispondi