Wiesel Elie


Fotogramma del film di Steven Spielberg, Schindler's List. 1
Durante la seconda guerra mondiale il quindicenne Elie Wiesel viene deportato nei campi di concentramento nazisti. In queste pagine autobiografiche ricorda alcuni momenti della sua terribile esperienza. La porta del capannone si aprì. Apparve un vecchio, i baffi coperti di brina, le labbra blu per il freddo. Era Rabbi Eliahu, il rabbino’ di una piccola […]

Wiesel Elie, Un violino all’inferno