Antonia Arslan


Scenario: una notte dell’inverno 1915, a Costantinopoli, la capitale dell’impero ottomano, ma scossa dalla pesante sconfitta che l’onnipotente ministro della Guerra, Enver Pasha, aveva subìto intorno a Natale a Sarikamish, in mezzo alle nevi del Caucaso. Le truppe russe avevano avuto facilmente ragione della terza armata turca, male armata e male equipaggiata, e dei visionari […]

Arslan Antonia, Te Deum laudamus per il mio popolo mite ...


Basta evocare la parola “genocidio”, e subito si crea un caso diplomatico: almeno quando si tratta dell’Armenia, e della Turchia. D’altronde è vero che per ogni paese è difficile fare i conti con la propria memoria storica: l’Italia solo ora comincia a far emergere alcuni tabù della propria storia recente. Ma un centenario netto è […]

Armenia: cento anni dopo